Bottiglie MARCONI 46 Gin - Poli Distillerie - botaniche

Published on marzo 16th, 2016 | by Perri

0

Bella scoperta: Poli, da un’antica tradizione un gin d’autore

Una distilleria, una famiglia, una tradizione che sa rinnovarsi. Bell’incontro, qualche sera fa con Jacopo Poli e i suoi prodotti, al Nordic Grill in via De Amicis (interessante anche il ristorante, lo proverò). La distilleria Poli esiste dal 1898 a Schiavon, in provincia di Vicenza, ed è proprietà della famiglia Poli dal 1898.  Dopo quattro generazioni di grappe e distillati, Jacopo Poli – che ha scritto anche un curioso e ricco volume sulla “Grappa, spirito italiano” (Rizzoli, con testo inglese a fronte) – ha deciso di distillare per la prima volta il Gin. Si è ispirato, come racconta la fotografia qua sopra, ai profumi dell’altopiano di Asiago, luogo d’origine della famiglia. Particolarità: distillazione artigianale in piccoli lotti con Crisopea, alambicco a bagnomaria sottovuoto (nella foto sotto a destra). Il gin Marconi porta il nome di un genio italiano che dà il nome alla via della distilleria e il numero della gradazione e dell’indirizzo delle Distillerie Poli. Un gioco di rimandi sorprendente, quasi esoterico, ma quello che sorprende veramente è il Marconi 46 con i suoi aromi di ginepro, fresco e balsamico grazie al pino mugo, pino cembro e menta. L’uva moscato ha un tocco morbido in bocca, con un retrogusto di cardamomo e coriandolo. Oltre al gin, in abbinamento con le Fentimans,bevande prodotte artigianalmente in Gran Bretagna, abbiamo provato l’Airone Rosso, l’aperitivo con una storia. Venne creato in paese nel 1951 per un’occasione speciale: la realizzazione del sogno di Toni Poli (1919-2001) che voleva andare a Capo Nord con la sua moto Guzzi Airone Sport 250cc. Salì fin lassù e dopo 10.000 km di avventure ritornò a casa. L’Airone, creato apposta per l’occasione, movimentò la festa. Lo fa ancora adesso.

Poli - Airone Rosso, Aperitivo VenetoPoli Distillerie - cantinealambicchi bagnomaria Gin

Tags: , , ,


About the Author



Lascia una risposta

Back to Top ↑