Scorribanda del venerdì COUSCOUS1

Published on settembre 21st, 2018 | by Perri

0

CousCous a San Vito Lo Capo: alla festa del cibo dell’integrazione c’è anche Annibale Canessa

Sono i giorni del CousCous. Dal 21 al 30 settembre a San Vito Lo Capo (Trapani) va in scena la 21esima edizione della grande e bella rassegna dedicata al cibo dell’integrazione. Show cooking, spettacoli, degustazioni, talk show, e il concorso di cucina, naturalmente. Di tutto un po’ su questo alimento che unisce le diverse sponde del Mediterraneo. Il primo fine settimana della rassegna è dedicato alla quarta edizione del Campionato italiano Bia Couscous, la gara che mette a confronto cuochi provenienti da tutta Italia. Secondo una formula consolidata dai ragazzi di Feedback, storici organizzatori della manifestazione, due giurie saranno in azione per decidere il cuoco che difenderà l’Italia nella sfida internazionale del secondo weekend (28/30 settembre): una popolare, formata dai visitatori della manifestazione, e una tecnica, presieduta da moi, Roberto Perrone e formata dai giornalisti Ferruccio Ruzzante di Zafferano Magazine e Paolo Pellegrini con Qn-La Nazione, da Luciano Pollini, direttore generale di Bia spa e dalla chef sanvitese. Antonietta Mazzara. Conduzione affidata a Andy Luotto e a Cinzia Gizzi.

Sabato 22 settembre, sarà ospite della manifestazione anche Annibale Canessa. Sul palco di Piazza del Santuario, alle ore 21.30, il talk show con Carlo Ruta, Dario Oliveri, presidente Associazione FLM e Davide Camarrone, direttore artistico del Festival delle letterature migranti, ci sarò anch’io con “L’estate degli inganni“, Rizzoli Noir, la seconda avventura di Annibale Canessa. Conduce Cinzia Gizzi.

Tutto il programma della manifestazione lo trovate sul sito del Couscousfest . Vi aspettiamo.


About the Author



Lascia una risposta

Back to Top ↑