Bottiglie POMMERY

Published on gennaio 19th, 2018 | by Perri

0

“L’estate degli inganni”, vernissage con Pommery e la fugassa di Manuelina

Il 16 gennaio, l’uscita della seconda avventura di Annibale Canessa “L’estate degli inganni” (Noir-Rizzoli) è stata festeggiata con champagne Pommery nel bellissimo showroom del centro di Milano, voluto dal ceo Mimma Posca, rappresentata da Roberta Surini. In onore dei natali liguri del colonnello, che vive, quando può, a San Fruttuoso, insieme con Summetime Blanc de Blanc e Rosé Apanage, ecco la fugassa di Manuelina (direttamente dalla sede di Milano all’annex della Rinascente, via Santa Radegonda), nella versione gourmet, con salmone e salsa gravlax, con il prosciutto cotto di Spigaroli, con parmigiano e carciofi e poi quella lievitata classica e croccante e con le olive. Slurp. Incontro en amitié, con amici e giornalisti. All’inizio abbiamo ricordato il grande Pietro Cheli che un anno fa, alla prima del primo Canessa era presente e che sostenne molto “La seconda vita di Annibale Canessa”. Un applauso per Pietro, da qualche parte lo leggerai anche questo e spero che ti piaccia. Hanno parlato, brevemente, ma con intensità, Massimo Turchetta, direttore generale della Rizzoli, che ha ricordato l’entusiasmo che accompagnò la sua prima lettura di Canessa nell’estate del 2016. Michele Rossi, responsabile della narrativa, ha sottolineato la capacità dell’autore di ripercorre momenti della storia d’Italia senza ricadute moralistiche. Grazie, è una nota a cui tengo molto.

Grazie anche a Davide Oldani ed Enrico Bertolino che hanno strappato un po’ di tempo ai loro impegni per venire a brindare con Pommery e Canessa. Enrico ha sottolineato la piacevolezza della lettura e lo spessore dei personaggi, anche di quelli di contorno, soprattutto il Vampa a cui è molto affezionato. “Il Vampa è uno di quei personaggi positivi di Milano, di quei lavoratori che si danno da fare”. Se si arrivasse a una fiction, mi piacerebbe che fosse  lui a interpretarlo. Francesca Cinelli, responsabile dell’ufficio eventi Rizzoli, ha raccontato la sua passione per Canessa, un uomo che va dritto allo scopo. In ogni senso.

Insomma, una bella serata tra amici per lanciare il nuovo Canessa. Prosit, Annibale.

 

POMMERY2CONENRICOBERTOLINOCONDAVIDEOLDANI

Tags: , , ,


About the Author



Lascia una risposta

Back to Top ↑