Scorribanda del venerdì SUPERAVORIE'

Published on dicembre 12th, 2020 | by Perri

0

Natale buono: dal classico agli speziati con Filippi il panettone è naturale

Parola d’ordine: Natale buono. Ogni giorno dal 1 dicembre novembre alla vigilia, propongo un prodotto, un libro o un’iniziativa golosa che possa rendere migliore il nostro Natale. Che sia un buon Natale, ma anche un Natale buono. Con i tuoi (nel senso di parentame allargato riunito) o solo con gli affetti più prossimi, ecco qualcosa con cui viverlo più golosamente. E anche umanamente. 

——

Tira sempre il panettone veneto. Oggi parliamo di quello della pasticceria Filippi. La storia che ci porta, oggi, a meno di due settimane dal Santo Natale, a parlare di questa famiglia con le mani in pasta, comincia nel 1972 a Zanè, a nord di Vicenza. La filosofia familiare si basa sul “tempo”:  il panettone lanciato per questo periodo invernale, per questo Natale, il  Super Avoriè Classico, infatti, arriva dopo due anni di prove e sperimentazioni perché “per vivere le Festività 2020 con il calore dei propri cari abbiamo realizzato un panettone che si distingue per la sua autenticità” sostengono Andrea e Lorenzo Filippi (nella foto in basso). Da provare anche nella versione Speciale con fragoline di bosco e cioccolato al latte, si tratta di “un panettone completamente naturale”. Per far comprendere meglio il loro lavoro hanno separato le materie prime per una degustazione particolare e unica. Eccole.

3fxZOEZg ingredienti

La cura nella ricerca e nella selezione degli ingredienti più pregiati è il segreto della particolare genuinità dei loro prodotti. Per il Super Avoriè Classico ecco la pasta madre realizzata dal 1972 con lievito madre rinfrescato ogni giorno, il burro fresco di latteria Corman, il latte fresco delle vicine Latterie Vicentine, il miele dell’apicoltura Gatto Igor (colli Euganei), la frutta candita per settimane con un processo lento e cubettata dopo la canditura per non perdere gli olii essenziali contenuti nella buccia. Infine, il quadro gustoso è completato dall’assenza di aromi artificiali. Ampia la scelta dei dolci natalizi: oltre al panettone classico, ecco quello con il caramello salato, lo speciale Granfrutta, gli Speziati (mela e cannella, cioccolato e zenzero e granspeziale) in cui dominano ingredienti esotici e sapori orientali.

 Tra le specialità di Andrea e Lorenzo Filippi, ci sono anche i dolci cento per cento olio extra vergine d’oliva, realizzato sostituendo, nell’impasto, il burro e i derivati del latte con olio evo. La produzione è concentrata soprattutto su panettoni, colombe e veneziane, ma non vanno dimenticati gli Strucà lievitati lunghi a forma di tronchetto, e i Lingotti, preparati appunto con olio d’oliva. Infine, coerenti con la scelta naturale, il laboratorio Filippi è  certificato LEED il più alto standard americano di green-building.

Molto verde, ma soprattutto molto buono. Il Super Avoriè a casa è sparito in un amen. Per chi fosse interessato, lo shop online (cliccate qui) offre la possibilità di regalare e inviare panettoni e altre delizie a chi si ama, accompagnando il dono con un messaggio di auguri realizzato con la nuova grafica natalizia.  Qui trovate tutti i recapiti. Buon panettone.

Pasticceria Filippi
Via M. Pasubio 96/a, Zanè (Vi) 
Tel. +39 0445 314085
andrealorenzofilippi panettun filippiclassi

 

Tags: , , ,


About the Author



Lascia una risposta

Back to Top ↑