Bottiglie FRF_1517 copia

Published on ottobre 12th, 2015 | by Perri

0

Villanoviana, nome antico e moderna passione

Marco Belli e Barbara Monacelli appartengono alla categoria dei vignaioli per passione. Non che gli altri, quelli che provengono da famiglie che coltivano la vite per tradizione, spesso da centinaia di anni, non ne abbiano, figuriamoci. Mestiere e luogo di residenza sono altrove: fanno ceramiche a Sassuolo. Però a Bolgheri hanno aperto la loro cantina, che si chiama Villanoviana in onore della civiltà che fu una delle più importanti della prima età del ferro e si sviluppò lungo l’Appennino.

Per il loro vernissage milanese, organizzato dalla brava e bella Claudia Bondi, hanno stappato le loro bottiglie al ristorante “Mi Babbo”, locale di Porta Romana a Milano con intenti di cucina toscana, a cominciare dai crostini con i fegatini e dalla “ciaccia” con la pancetta: con questi l’unico bianco, il Vermentino Doc Teia (madre del sole e della luna); con l’antipasto (flan di patate, cipolla di Certaldo, pecorino di Pienza e gota toscana croccante), l’Erubesco (vuol dire arrossire, ma anche rispettare) Igt 2013 rosso da uve Merlot e Cabernet Franc. Luciano Pignataro lo ha definito: “Understatement aristocratico e virile ruvidezza”. Con la corposa pasta e fagioli rossi di Lucca è  arrivato il Bolgheri Doc 2012 Imeneo. Figlio di Bacco e Venere, oggi potremmo definirlo un wedding planner, insomma governava i matrimoni. Cabernet Sauvignon e Merlot, ha tenuto testa alla corpulenta pasta e fagioli. Con il cosciotto di maiale, l’enfat prodige della casa, Bolgheri Superiore Doc 2012 Sant’Uberto (Merlot, Cabernet Franc, Petit Verdot) che abbandona la mitologia per intrecciarsi alla terra, prendendo il nome dalla località dove si trovano sia la cantina sia parte dei 4 ettari di vigneti. Non amo districarmi tra i sentori di frutti rossi, cuoio indiano, tabacco indonesiano o bacche rosse della Foresta Nera. Per me si tratta di quattro vini capaci di accompagnare piacevolmente un pranzo, rispettando il proprio essere e quello altrui. E tanto mi basta. 

DSC_0014 copiaDSC_0007 copia

AZIENDA AGRICOLA VILLANOVIANA

Via Santa Maddalena, 172/B Località Sant’Uberto – Bolgheri (Li)

Tel. 0536-807308

info@villanoviana.it

Tags: , , ,


About the Author



Lascia una risposta

Back to Top ↑